Venezuela: mi autoproclamo presidente

Con l’auto-proclamazione di Guaidò, concordata senza dubbio con la Casa Bianca, la situazione in Venezuela rischia di precipitare in una vera e propria guerra civile, combinata con un’invasione imperialista esterna.

L’assemblea costituente di Maduro

La morte di Chávez nel 2013 e il collasso di poco successivo dei prezzi del petrolio determinarono il crollo di due fondamentali pilastri del processo bolivariano, ed è da allora che questo è entrato in una crisi profonda. La crisi strutturale dell’esaurirsi del sistema della rendita petrolifera, che si andava verificando a partire dagli anni […]

Venezuela, ascesa e declino del chavismo

Crisi di un’esperienza fondamentale per la sinistra latinoamericana (dal sito di Antonio Moscato una interessante riflessione sulla situazione in Venezuela)

Venezuela: lettera di alcuni italiani

La situazione in Venezuela è drammatica. Il governo bolivariano di Maduro (che di errori ne ha commessi molti) è da tempo sotto attacco. La numerosa comunità italiana in Venezuela, contrariamente a quanto i media nostrani vogliono far credere, non è tutta schierata con l’opposizione.

Venezuela: situazione di stallo

Dopo circa due mesi e mezzo dall’inizio della ultima grave crisi venezuelana, si allunga il numero delle vittime, ormai arrivate a 70. Circa 1200 i feriti. Per inquadrare meglio tutta la storia pregressa, rimando ai miei precedenti articoli.

Venezuela e dintorni, ragioni di una sconfitta

È doloroso discutere di cosa accade in Venezuela all’interno di una sinistra più disorientata che mai. Il vecchio argomento del “campo socialista”, che tra il 1953 e il 1989 ha spiegato ogni protesta popolare (da Berlino a Budapest, da Poznan a Erevan) con le “manovre della CIA e dell’imperialismo”, torna in auge e risparmia qualsiasi […]

Venezuela: una crisi catastrofica

In difesa del tentativo bolivariano del Venezuela si manifesta domani, 3 settembre a Roma. Ore 17 ai Fori Imperiali. Dopo la caduta della Kirchner in Argentina e la defenestrazione della Roussef in Brasile, gli occhi sono puntati sul Venezuela.

Il messaggio di Fidel a Maduro

A proposito delle nuove minacce nord-americane al Venezuela Il leader storico della Rivoluzione Cubana ha segnalato nel suo messaggio l’atteggiamento del popolo eroico di Bolívar e Chávez, così come la disciplina esemplare e lo spirito della Forza Armata Nazionale Bolivariana d fronte alle sanzioni degli Stati Uniti.

Maduro: deputato Serra assassinato da un paramilitare colombiano

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, ha reso noto che un paramilitare colombiano, José Angel Cartagena Osorio, detto “Padilla Leyva”, alias “El Colombia” ha diretto il brutale assassinio del deputato venezuelano socialista Robert Serra e della sua compagna, Maria Herrera, commesso efferatamente il 1 ottobre scorso a Caracas.