Fuori dal debito, fuori dall’euro: in risposta alle obiezioni

Il gioco non vale la candela Il 9 agosto scorso, mentre la bufera finanziaria toccava l’apice della sua intensità, diffondevamo il testo convocatorio dell’assemblea del 22 e 23 ottobre: «FUORI DAL DEBITO! FUORI DALL’EURO!». Malgrado l’andazzo ferragostano questo stringato Manifesto ha ottenuto una certa risonanza e, come c’era da attendersi, ricevuto critiche da più parti.

«Ci rivedremo presto»

I numeri «nascosti» della manovra d’agosto «Ho come l’impressione che ci rivedremo presto»: così Tremonti, accommiatandosi dai giornalisti presenti all’ennesima conferenza stampa di sabato 13 agosto. Più che una minaccia, una certezza. Vedremo fino a che punto il varo della manovra bis soddisferà i vampiri della finanza internazionale, vedremo se la Bce si sentirà garantita. […]

«Addolorati e soddisfatti»

Un primo giudizio sulla Manovra bis Svolgo brevi considerazioni, dopo aver ascoltato la conferenza stampa di ieri sera di Berlusconi e Tremonti, nella quale hanno illustrato le decisioni del Consiglio dei ministri. Prendete queste considerazioni col beneficio d’inventario, poiché ho il sospetto che non ce l’hanno detta tutta. Infine spiegherò perché questa «manovra bis», ha […]