Una storica rivolta nel segno di Sankara?

Burkina Faso. Voci dalla piazza che insorge Il Burkina Faso festeggia la partenza di Blaise Compaoré. Ma torna a camminare al ritmo di Thomas Sankara – a 27 anni dal suo assassinio — oppure corre il rischio di essere un’altra «primavera» manipolata? L’intensa esperienza rivoluzionaria sankarista fu interrotta nel 1987 con un sanguinoso colpo di […]

19 Marzo, via alla guerra. E alle “bufale”

Libia, cronologia minima delle menzogne “utili” Per non dimenticare l’anniversario della «guerra umanitaria» Onu-Nato sulla Libia, il 19 marzo 2011. Un micidiale corto circuito fra media, Onu, ong, governi coinvolti, tutti ad amplificare la propaganda dei «ribelli». Sull’onda delle notizie sulla repressione delle proteste del 17 febbraio a Bengasi (sanguinose e brutali ma assurte presto […]

Tawergha. Genocidio nella “nuova” Libia

Denunce inascoltate fin da giugno. Gli ex “ribelli” di Misurata hanno espulso, derubato (con molte uccisioni) gli abitanti di un’intera città nera vicino Misurata. E a metà settembre Jibril aveva dato via libera Insieme a Sirte assediata e distrutta, Tawergha, la città dei neri libici, diventa il simbolo della Libia “liberata” grazie alla Nato. Situata […]

Bahrein: una rivolta oscurata

Quella nel piccolo regno del Golfo è stata la “primavera” più partecipata di tutte, eppure la più censurata, dice A.Z., italiano, appena ritornato da Manama dove lavora e che non può rivelare la sua piena identità per motivi di sicurezza. Una sollevazione di massa schiacciata dai carri armati, invasori per giunta!