Il grande inganno delle liberalizzazioni

Il caso dell’energia – In risposta ad un articolo di Massimo Mucchetti Il governo sta per varare il decreto sulle liberalizzazioni. Un’altra mazzata al popolo lavoratore, basti pensare al via libera ai licenziamenti discriminatori, ottenuto con l’aggiramento dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Che le liberalizzazioni abbiano ben poco a che fare con la mitica […]

Senza freni

Il manifesto de Il Sole 24 Ore, ovvero il disco rotto di un liberismo senza limiti e senza argomenti di un capitalismo senza idee La maxi-manovra tremontiana è stata varata a tempo di record da un Parlamento sordo e grigio come non mai. Felice come un bambino col gelato in mano l’indecente inquilino del Quirinale, […]

Atomicamente previdenti

La lobby del nucleare al passaggio dal governo di B a quello delle 3M C’è qualcosa di vagamente surreale nelle decisioni prese dal Consiglio dei ministri venerdì scorso. Ministri che litigano su tutto, la consapevolezza di essere alla frutta ma senza che vi sia nessuno in grado di promuovere un “25 luglio”, un provvedimento contro […]

Più debito, meno occupazione, ma «bisogna essere ottimisti»!

A proposito degli ultimi dati sulla crisi economica Gli ultimi dati macroeconomici sull’Italia, diffusi nei giorni scorsi dall’Istat, dall’Inps e dal Fmi, parlano chiaro: debito e disoccupazione continuano a crescere, mentre la stagnazione economica è destinata a proseguire. Già i dati nudi e crudi ci dicono che al momento non esiste alcuna uscita dalla crisi, […]