Al via la nuova missione Libia

Su ordine di Obama, l’Italia addestrerà (probabilmente in Sicilia e Sardegna) 5-7mila soldati libici Dopo aver demolito lo stato libico con 10mila attacchi aerei e forze speciali infiltrate, Stati uniti, Italia, Francia e Gran Bretagna dichiarano la propria «preoccupazione per l’instabilità in Libia».