Il governo Valls e la rassegnazione

La crisi francese Sul suo sito, l’economista Jaques Sapir commenta il rimpasto del governo Valls. Valls ha deciso di inchinarsi alla Germania, perseguendo una politica miope e contraria agli interessi del proprio paese, oltre che molto diversa da quella promessa agli elettori dal PS. Sapir chiarisce che questa non è una scelta coraggiosa o volitiva, […]

Hollande, il liberista

Il liberismo di François Hollande non è una novità, ma i tagli annunciati nei giorni scorsi rappresentano una forte accelerazione di questa politica. Una linea che di certo non porterà la Francia fuori dalla crisi, lasciandola sospesa tra una (concreta) deriva mediterranea indotta dall’euro e un illusorio rilancio dell’asse con Berlino. E’ questo il tema […]