Il voto sull’Afghanistan? Un crimine di guerra

Gino Strada: i parlamentari che hanno votato il rifinanziamento della missione sono dei «delinquenti politici» A seguire pubblichiamo l’intervista di Michelangelo Cocco (il Manifesto del 26 febbraio) a Gino Strada, sul voto di rifinanziamento della missione italiana in Afghanistan3.300 soldati (destinati ad aumentare di altre mille unità), 750 mezzi terrestri (tra carri armati, blindati, camion […]