XI. Assemblea del Campo

Piccolo cambio di programma Sabato e domenica prossima, come annunciato, svolgeremo la nostra assemblea.Domenica pomeriggio, nella parte riservata agli iscritti, oltre a tracciare un bilancio dell’attività svolta nell’ultimo periodo, discuteremo e approveremo il nuovo Statuto, eleggeremo il Direttivo nazionale, comporremo i gruppi operativi, approveremo i due documenti politici generali.Il primo, quello sulla situazione internazionale, verrà […]

L’ultimo argomento

Prosegue il dibattito sulla Libia Che l’armata Brancaleone partorita dalla rivolta per rovesciare il regime di Gheddafi stia avanzando grazie al contributo determinante delle forze armate imperialiste è fuori discussione. Fuori discussione, almeno per chi abbia cercato di comprenderla, la mia posizione: adesso occorre sostenere, senza se e senza ma, chi combatte la NATO, visto […]

Il centrosinistra alla guerra di Libia

Mentre Pdl e Pd (più Udc e Fli) portano l’Italia in guerra, anche Vendola si schiera con l’ONU e la NATO Non sappiamo ancora che guerra sarà, ma da ieri l’Italia è in guerra con la Libia. Se la risoluzione dell’ONU ha dato il via libera all’intervento imperialista, il voto delle Camere è stato il […]

Che succede a Bengasi?

Il Governo ad interim invoca l’intervento USA-NATO? Qui il sito degli insorti libici col testo fondativo del Consiglio Nazionale Provvisorio Il 2 marzo scorso, a 13 giorni dalla insurrezione libica, pubblicavamo un articolo dal titolo: «Con l’insurrezione fino a prova contraria. Via Gheddafi, senza se e alcuni ma». In buona sostanza vi si affermava, in […]

Se Gheddafi tira in ballo Bin Laden

Chiamata di correo della NATO contro il proprio popolo – Dopo l’insurrezione la guerra civile – E domani l’inferno di un’invasione militare USA-NATO? Messi in stato d’assedio da una rivolta senza precedenti, i notabili del “capitalismo burocratico” libico, forti di un consenso di massa nella città di Tripoli come in altre zone del paese, sono […]

Berlusconi nel bunker, le «opposizioni» sulla Luna

Istantanea di una crisi politica infinita che non accenna a finire L’Italia è un paese allo sbando. In questi giorni l’esplosione della crisi libica, che peraltro mette in luce la fragilità della politica estera berlusconiana, ha fatto passare in secondo piano le contorsioni della crisi politica nazionale, che però continua ad aggrovigliarsi su se stessa […]

Obama e il messianismo imperialista

La continuità tra Obama e BushUn commento sul «discorso sullo stato dell’Unione». Il discorso di Obama sullo Stato dell’Unione ha scatenato in Europa un torrente di elogi. Il Portogallo non ha fatto eccezione. Nei canali della televisione, nelle radio e nei giornali gli analisti della borghesia hanno reagito con entusiasmo alle parole del presidente degli […]

Il discorso di Evo

Le riflessioni di Fidel Ci sono momenti nella storia che hanno bisogno di un discorso, sebbene così breve come l’Alea jacta est di Giulio Cesare, quando attraversò il Rubicone. Quel giorno era necessario attraversarlo, proprio mentre i Ministri della Difesa degli Stati sovrani dell’emisfero occidentale erano riuniti nella città di Santa Cruz, dove gli yankee […]

Un lontano 2014

Tempi lunghi e modalità incerte nel documento Nato sul “processo di transizione in Afghanistan” Come noto, la seconda giornata del vertice Nato di Lisbona è stata dedicata all’Afghanistan. All’incontro hanno partecipato ben 52 paesi. Ai 29 stati membri dell’Alleanza Atlantica, si sono infatti aggiunti la Russia, il Giappone e l’Afghanistan, più i 20 paesi non […]

Le atomiche tutte in Italia

«Finché vi saranno armi nucleari, la Nato rimarrà un’alleanza nuclearizzata»: è questa la direttiva di Washington che il segretario generale dell’Alleanza atlantica Anders Fogh Rasmussen sta trasmettendo e che gli alleati europei hanno approvato alla riunione dei ministri della difesa, svoltasi a Bruxelles il 14 ottobre, in preparazione del vertice dei capi di stato e […]