Implicazioni geopolitiche dell’ingresso della Colombia nella NATO

L’annuncio del presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, che “in questo mese di giugno verrà sottoscritto un accordo di cooperazione con l’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord (NATO) per dimostrare la sua volontà di farne parte”, ha suscitato un prevedibile grande scalpore nella Nostra America.

M5S: mozione per il ritiro dei soldati dall’Afghanistan

Il comunicato della Commissione esteri M5S Camera e, sotto, il testo della mozione «La guerra in Afghanistan è particolarmente vergognosa in quanto non c’è mai stato un reale motivo per entrare in guerra. Finora ha provocato la morte di 52 militari e di 70.000 morti afghani, civili soprattutto. E’ costata 4,5 miliardi di euro allo […]

L’ipoteca militare sul bilancio dello Stato ed il protettorato Nato sull’Italia

A dare retta ai telegiornali ed ai quotidiani, sembrerebbe che la gara fra Bersani e Renzi sia storicamente più decisiva dello scontro fra Cesare e Pompeo. Quanto poi una maggioranza parlamentare o l’altra siano in grado di cambiare realmente qualcosa, lo si è potuto accertare nei giorni scorsi, quando il generale De Bertolis ha tranquillamente […]

«Per gli Stati Uniti d’Europa posso sposarmi anche con Casini»

Ammettiamolo subito: ci sarebbero cose più importanti di cui occuparsi. Ma le perle sono perle e non si può far finta di niente. La lettura dei giornali del lunedì è cosa spesso inutile per chi non è ammalato di «calcite», ma qualche volta ci sono delle eccezioni. E’ il caso de Il Secolo XIX di […]

Contro la guerra! Giù le mani dalla Siria!

Giovedì 20 settembre – ore 18 – Milano PRESIDIO-MANIFESTAZIONE in Piazza S.BABILA Il Campo Antimperialista aderisce ed invita a partecipare alla manifestazione

L’Iran pronto ad ospitare il negoziato tra Assad e le opposizioni

Adesso Bashar al-Assad, dall’alto della sua fortezza presidenziale, sulle alture di Damasco, può senz’altro vedere le colonne di fumo che si alzano dai quartieri della periferia meridionale della capitale. Si tratta della cosiddetta “Cintura della miseria”, un ammasso di quartieri venuti su negli ultimi anni, gonfiatisi con l’immigrazione sregolata e di massa dalla campagna — […]

Siria-Turchia: quali sviluppi?

Si aggrava la tensione tra Turchia e Siria. L’abbattimento del caccia turco – un incidente secondo Damasco – consente ad Ankara di appellarsi all’articolo 4 della Nato. Se un’azione diretta contro la Siria – sul modello libico per intenderci – è per ora esclusa, resta il fatto che questo episodio favorisce senz’altro le forze che […]

In Kosovo c’è sempre più Nato

Dopo tredici anni di amministrazione militare del Kosovo e la spesa di ingenti risorse finanziarie, la NATO riconosce di non essere più in grado, con le forze attuali, di evitare la degenerazione del conflitto tra la maggioranza albanese e la minoranza serba. Così, alla vigilia delle prossime elezioni politiche in Serbia, il comando generale dell’Alleanza […]

Sempre più interventisti e al servizio della Nato

Venerdì scorso il governo, su proposta del ministro-ammiraglio Giampaolo Di Paola – un personaggio arrivato alla Difesa direttamente dalla presidenza del “comitato militare NATO” –  ha approvato il disegno di legge per la “revisione dello strumento militare”. La stampa, come sempre al servizio della propaganda del governo Monti, si è soffermata sullo snellimento dell’apparato militare. […]