Nazionalizzare Alitalia: grande convegno a Roma

Il governo Gentiloni-Calenda aveva rimandato lo spacchettamento e la vendita di Alitalia a dopo le elezioni. Troppo rischioso, data la macelleria che implicava, farlo a ridosso delle urne. A poco è servito. Il Pd ha preso la meritata e auspicata (anche dalla gran parte dei lavoratori Alitalia) batosta.

Nemici del popolo

Ci hanno provato in ogni modo a silenziare i ribelli di Alitalia, ad oscurare lo sciopero indetto dalla CUB Traporti svoltosi ieri e che ha avuto l’aeroporto di Fiumicino come epicentro. Alla fine i media hanno capitolato, han dovuto ammettere che è stato un grande successo. Ne è prova incontrovertibile la cancellazione di ben 320 […]

La resistenza di Mirafiori

Il ricatto passa per un soffio, il marchionnismo non passa proprio «La maggioranza degli operai di Mirafiori ha fatto un atto di coraggio». «È una sconfitta politica per Marchionne. Il voto dà forza a tutti noi e andremo avanti per rovesciare l’accordo-vergogna». «Gli operai delle linee di montaggio hanno detto di no». Questo il primo […]