Due passetti avanti ed uno gigantesco indietro

A proposito della riformicchia sanitaria di Obama La riforma sanitaria di Obama è dunque passata, anche se non proprio liscia, alla Camera. Il commento più puntuale è forse quello dello stesso presidente: “Non è una riforma radicale, ma è comunque una riforma importante” e, più in generale, “ecco che cosa intendiamo per change”. Il punto […]

Missili Patriot in Polonia per le guerre stellari dell’era Obama

A partire dalla prima settimana di aprile il Pentagono installerà nel nord della Polonia una batteria missilistica terra-aria Patriot, attualmente in dotazione al personale dell’US Army di stanza nella base tedesca di Kaiserslautern. Si tratterebbe in particolare di otto lanciatori per missili MIM-104 e della relativa stazione di comando e controllo gestita da un centinaio […]

Come sta messo davvero il paese che ha fatto da apripista al capitalismo?

I veri Pigs stanno a Londra Molti si ostinano a non crederci quando affermiamo che siamo dentro ad una crisi storico-sistemica destinata a sconvolgere gli equilibri sociali gli assetti politici e istituzionali, che entriamo in un periodo che sarà contraddistinto da profondissime turbolenze e conflitti. Sarà quindi utile metterli al corrente delle recentissime dichiarazioni “catastrofiste” […]

L’Iraq verso le elezioni del 7 marzo

La crisi del condominio USA-Iran e il precipizio della libanizzazioneTorneremo ad informare i nostri lettori sulle imminenti elezioni irachene, segnate da una frammentazione spettacolare e dal colpo di scena del mandato di arresto spiccato proprio ieri contro Muqtada al-Sadr.Pubblichiamo intanto il punto di vista di un commentatore palestinese secondo cui l’Iraq è la vera posta […]

Nucleare: le 5 menzogne da smontare

Due notiziole hanno riproposto negli ultimi giorni la questione del nucleare. La prima viene dagli Stati Uniti, dove il Senato del Vermont ha votato, per ragioni di sicurezza, la chiusura del suo reattore atomico nel marzo del 2012. La seconda viene dall’Italia, dove il ministro dell’istruzione Gelmini ha annunciato un programma per spiegare agli studenti […]

Il voto sull’Afghanistan? Un crimine di guerra

Gino Strada: i parlamentari che hanno votato il rifinanziamento della missione sono dei «delinquenti politici» A seguire pubblichiamo l’intervista di Michelangelo Cocco (il Manifesto del 26 febbraio) a Gino Strada, sul voto di rifinanziamento della missione italiana in Afghanistan3.300 soldati (destinati ad aumentare di altre mille unità), 750 mezzi terrestri (tra carri armati, blindati, camion […]

Complotto o comp-lotto

Dibattito sul “complottismo” Pubblichiamo di seguito un intervento di Valerio Bruschini sul complottismo, in risposta all’articolo dal titolo Arcana Mundi di Moreno Pasquinelli.In fondo al pezzo di Bruschini potrete leggere un commento di Pasquinelli. Complotto o comp-lottodi Valerio Bruschini 1) Il titolo è un tentativo di sintetizzare, scherzosamente, una delle preoccupazioni di fondo di Moreno: […]

Questioni di metodo e questioni strategiche

Considerazioni teoriche sulla crisi, le contraddizioni che porta in prima linea e sul campo di battaglia Che cos’è e come si fa oggi l’analisi della situazione sociale “La critica non è una passione del cervello, è il cervello della passione. Essa non è un coltello anatomico, è un’arma. Il suo oggetto è il suo nemico, […]