Firma l’appello contro la repressione in Grecia

Il 19 ottobre scorso davamo conto della repressione con cui il governo di Tsipras sta colpendo attivisti sociali che si oppongono ai pignoramenti ed alla vendita all’asta della case di cittadini che non riescono a pagare i loro debiti con le banche. In particolare bersaglio dell’attacco repressivo è il compagno Panagiotis Lafazanis [nella foto], segretario nazionale […]

Tsipras: dopo la capitolazione la repressione

Grecia. Il 2 ottobre scorso davamo notizia delle gravi accuse mosse dal governo Tsipras contro il compagno Lafazanis (segretario di Unità Popolare, il movimento sorto dalla separazione da SYRIZA dopo la capitolazione alla troika del luglio 2015). Lafazanis rischia di andare in galera per aver partecipato al blocco dei pignoramenti delle case. Con Lafazanis rischiano di […]

Grecia: giù le mani da Lafazanis

Su istigazione del governo di Quisling-Tsipras, Panagiotis Lafazanis, [nella foto] segretario di Laikí Enótita (Unità Popolare-LAE) è inquisito e verrà portato a processo per violazione dell’articolo 16 del codice penale, riguardante chi minaccia “la sicurezza dello Stato”.

Vieni avanti cretino

«La Grecia volta pagina, si lascia alle spalle la paura, l’oppressione e l’umiliazione e va avanti con speranza e dignità: oggi abbiamo fatto la storia, l’ora della troika è finita, facciamo sorgere il sole sulla Grecia». Queste le parole che Alexis Tsipras pronunciò la sera del 25 gennaio 2015 alla folla in festa per la vittoria […]

Syriza. Ultim’ora: drammatico scontro interno

È in corso la riunione d’urgenza del parlamento greco. Tsipras verso un “Patto del Nazareno” rompe con la sua ala sinistra. «E’ in corso ora ad Atene un drammatico incontro  del gruppo parlamentare di Syriza.Yanis Varoufakis, secondo i media greci, si è opposto all’accordo.

Europa, l’euro è irriformabile

Intanto i profitti vanno sempre dalla stessa parte Sono rimasti in pochi a non riconoscere che le misure europee di austerity si sono rivelate quantomeno dannose ed è diventato difficile trovare qualche sostenitore del dogma secondo cui l’austerity produce crescita. Ora, il vero nodo della discussione è diventato un altro: l’Unione economica e monetaria europea […]

Cosa vuole la sinistra di Syriza

Pubblichiamo una importante intervista a Panagiotis Lafazanis [nella foto], il più noto leader della Piattaforma di sinistra interna di SIRYZA e attuale Ministro per la Ricostruzione produttiva, dell’Ambiente e dell’Energia.   L’intervista è stata rilasciata al giornalista Niki Zormpas del quotidiano greco ΚΕΦΑΛΑΙΟ il 28 marzo scorso.

Syriza, passa a maggioranza la linea Tsipras

La sinistra interna di Syriza raccoglie il 41,5% di consensi con una mozione che boccia l’accordo con l’Eurogruppo. Tsipras accusa Madrid e Lisbona (nella foto il leader della sinistra di Syriza, Panagiotis Lafazanis)