Macron (anche lui) andrà a sbattere contro il sovranismo tedesco

Com’è noto il mandato di Mario Draghi come Presidente della Bce scade nell’ottobre 2019. E’ noto che i banchieri tedeschi non hanno mai davvero digerito la sua politica monetaria “espansiva” (Quantitative easing), politica che senza dubbio ha evitato il crack del sistema bancario dell’Unione (checché se ne dica a Berlino quello tedesco incluso), quindi la […]

Se anche Monti vota no

Il partito tedesco contro quello americano Giorni addietro avevo scritto, con particolare riferimento all’antirenzismo di ceffi come D’Alema, che certi appoggi è meglio perderli che guadagnarli. Ora un’altra tegola si abbatte sul fronte del NO, si chiama Mario Monti.

Galli della Loggia: la botte piena e la moglie ubriaca

Ernesto Galli della Loggia è una delle firme più prestigiose del Corriere della Sera. Un liberale dalla coscienza perennemente infelice, per il quale non andava bene la “Prima Repubblica” e, Dio ce ne scampi, dalla “Seconda”. Di critiche ne ha avute infatti per tutti i capibastone politici e per tutti i governi, salvo, beninteso, quello di […]