Libertà per i tre patrioti libici

Appello per la liberazione dei tre cittadini libici arrestati a Perugia (per firmarlo scrivere a libertaperitre@tiscali.it ) Su ordine diretto del governo italiano, capeggiato dal plurinquisito Silvio Berlusconi, sono stati arrestati a Perugia tre cittadini libici, tra cui Nuri Ahusain (foto), presidente della Lega degli studenti libici in Italia. Di quali gravi “crimini” si sarebbero […]

Viva il Risorgimento arabo!

Il 4 giugno manifestazione a Perugia Noi la chiamiamo Primavera, gli arabi lo chiamano «Risorgimento».Tutto ebbe inizio il 17 dicembre scorso, quando il giovane tunisino Mohamed Bouazizi si diede fuoco per protestare contro i soprusi della polizia.Da questo gesto estremo è iniziata una sollevazione popolare che dopo la cacciata dei tiranni Ben Ali e Mubarak […]

A Perugia con la rivoluzione egiziana

Circa 200 persone hanno partecipato ieri pomeriggio nella centralissima P.zza IV Novembre, alla manifestazione di solidarietà con la lotta del popolo egiziano per cacciare Mubarak e la sua tirannia capitalista, asservita agli Usa e ad Israele. Potevamo essere di più, se solo avessimo avuto più tempo e mezzi più efficaci di comunicazione. La manifestazione, formalmente […]

In memoria di Paolo Vinti

Il nostro dolore… e quello degli altri Difficile spiegare ai lettori di questo blog che non vivano a Perugia, chi davvero fosse Paolo Vinti. Figlio di comunisti, suo padre è scomparso solo poche settimane fa, entrò giovanissimo nelle file di Avanguardia Operaia. Era uno dei militanti più attivi, assieme ad Assuero Bucherelli, del Comitato Unitario […]

Aiutiamo la gioventù palestinese

Incontri con i dirigenti di NashetTour italiano, 10-18 marzo 2010 – da www.sumud.org Provate ad immaginare come vivono le ragazze e i ragazzi in un campo profughi. Come in un campo di concentramento, da cui si può uscire solo attraversando i check point dei militari. Case fatiscenti affastellate l’una sull’altra. La grande maggioranza sopravvive in […]

Avni è stato scarcerato e rischia l’espulsione in Turchia

Il 1° aprile 2004 un’operazione repressiva organizzata dalla Turchia in collaborazione con le Autorità di vari paesi europei (c.d. operazione Tracia), provocò l’arresto di 82 persone in Turchia e 59 persone tra Germania, Olanda, Belgio e Italia. Come noto, nel nostro paese vennero arrestati anche tre dirigenti del Campo Antimperialista.Tra gli altri finirono in carcere […]