Scosse le relazioni fra Damasco e Mosca dopo l’arresto di Abdelaziz al-Khayer

Venerdì scorso informavamo dell’importante Conferenza, svoltasi a Damasco il 23 settembre, e promossa dall’opposizione siriana di sinistra di Haytham Manna. Tre giorni prima i servizi segreti siriani avevano arrestato Abdelaziz al-Khayer, dirigente assieme a Manna del Comitato di coordinamento nazionale per il cambiamento democratico (CCN-CD). In quest’articolo di le Monde i retroscena.