Pil: hanno tutti torto

Se ne leggono di tutte: il Pil cala a causa della politica del governo; no, è colpa di quello precedente. E’ per l’incertezza sui conti, sentenzia Visco; per i cantieri che sono chiusi, sproloquia Confindustria. Ma sarà solo per un altro semestre, tranquillizza Conte. No, sarà finché non ve andrete, dicono le opposizioni. (Nel grafico […]

Il volo del fagiano

Una manovricchia per non scontentare nessuno (meno che mai l’UE)Cosa ci dicono i numeri della Nota di aggiornamento al DEF che preparano la nuova Legge di bilancio

Fesserie di un economista

A proposito di un incredibile articolo di Giorgio Lunghini Poi c’è chi si chiede come mai, davanti al disastro dell’euro, la sinistra brancoli nel buio più della destra. Certo, c’è il problema della direzione politica e non è poco. Ma ci sono anche economisti che sparano immani stupidaggini spacciandole per verità. Il bello è che […]

La fantasia al potere?

I “numeri” di Renzi e le cifre dell’Istat E pensare che qualcuno credeva che Berlusconi fosse insuperabile. La crisi macinava redditi e posti di lavoro e lui vedeva solo ristoranti pieni ed aeroporti troppo affollati. Poi si capì che quando parlava di crescita il suo pensiero andava fisso su quella dei propri capelli. Altri tempi, […]

Duemila miliardi di pil andati in fumo dal 2008

Un articolo di Alberto Bagnai sul Fatto Quotidiano Ci siamo lasciati la scorsa settimana dicendoci che le recessioni ci sono sempre state, ma il problema è che oggi non ci sono le riprese. Una frase che, mi rendo conto, rischia di suonare come la stantia trasposizione alla crescita economica di un altro grande classico: “Non […]

La botte piena e/o la moglie ubriaca?

Il divertente caso del Sole 24 Ore Tra i motivi che intristiscono ogni anno la fine d’agosto c’è anche la rituale sagra degli economisti dello zerovirgola. Costoro non vedono l’ora che la luce dell’estate inizi a spegnersi per ricominciare a propinarci le loro ricette. Sempre le stesse, sempre smentite dai fatti.

Gli indicatori macroeconomici italiani “ufficiali”: “un’altra storia”

Un’impressionante sfilza di dati sull’Italia in… ripresa(dal blog orizzonte48) 1. I soliti burloni ci raccontano che, insomma, finalmente le cose in Italia vanno bene. Addirittura, cresciamo più del “previsto” (!). Ragion per cui, fiduciosi di aver ingranato il metodo taumaturgico della ripresa, cresceremo in futuro ancora di più.

Zerodue

Per una volta il Bomba non ha twittato. Finalmente un po’ di pudore? Chissà, ma non speriamoci troppo. In ogni caso ha fatto straparlare i suoi. Che come replicanti non scherzano affatto. Da commentare nientemeno che la “ripresa” italiana, rappresentata da uno stratosferico +0,2%. E pensare che in Cina sono in “crisi” con un più […]

Il Pin di Renzi ed i numeri dell’economia reale

Ieri la controriforma costituzionale voluta da Renzi ha avuto l’approvazione della Camera. Nel buffonesco linguaggio dell’inquilino di Palazzo Chigi «il secondo numero del Pin è stato digitato». Ecco, infatti, cosa ci è capitato di sentire dalla bocca del segretario del Pd: «Fare le riforme costituzionali non crea di per se nuovi posti di lavoro, ma […]