Gioco sporco

A proposito dell’appello «Cambia la Grecia, cambia l’Europa» Mi auguro che Syriza vinca le elezioni del 25 gennaio (leggi QUI), e che abbia i numeri per governare. Credo di averne spiegato a sufficienza le ragioni. Il fatto che altri esprimano lo stesso auspicio ma con motivazioni assai diverse fa parte delle cose della politica e […]

Dalla «lista Tsipras» alla «lista Spinelli»

Il carrozzone del «più Europa» prende forma Alla fine Emiliano Brancaccio ha detto di no, mentre Barbara Spinelli si è detta di sì: sarà candidata alle prossime europee. Lei, che insieme agli altri 5 generali senza truppa, funge anche da “garante”. Ma garante di che cosa? Ecco una bella domanda da porsi mentre la lista […]

Più Europa? No, grazie!

Quale sinistra per quale Europa La crisi ha mostrato il vero volto del processo d’integrazione europeo. A dispetto di tanta pubblicità, oggi la Ue non gode di grande reputazione presso i popoli europei. Quando si parla di Europa occorre evitare i facili equivoci. L’Unione europea non è infatti l’Europa, ma una sua parte e l’Eurozona […]