Musulmani USA: basta chiedere scusa

Discendenti degli schiavi, predecessori della giustizia: i musulmani  americani devono smettere di chiedere scusa Di recente mi è stato chiesto di parlare su: “Essere un musulmano Americano negli Stati Uniti.” Sebbene sia stanco degli usi e abusi del termine, ho assecondato la richiesta. Ho spiegato che l’Islam è una religione mossa da valori, non dalla […]

«Si tratta certamente di Intifada: questo è ciò che dovete sapere»

Quando fu pubblicato il mio libro “Searching Jenin” subito dopo il massacro Israeliano nel campo profughi di Jenin nel 2002, fui più volte interrogato dai media e da molti lettori per aver utilizzato la parola “massacro” per raffigurare ciò che Israele aveva descritto come una battaglia legittima contro il campo base dei “terroristi”.

A Gaza le cose non possono non cambiare

«A Gaza le cose non possono non cambiare». E’ questo il titolo dell’articolo che vi proponiamo di seguito. E l’assoluta necessità del cambiamento, l’esigenza di uscire da tanti anni di assedio, è certamente la prima ragione della resistenza inaspettata incontrata dai sionisti aggressori.

Tra principi e realpolitik – Le pericolose manovre di HAMAS

Nonostante tutte le assicurazioni in senso contrario di Hamas, una lotta è in corso all’interno del movimento islamico palestinese. L’esito di questa lotta — che è ancora confinata al piano dei dissensi politici e intellettuali — è destinato a cambiare l’orizzonte di Hamas, se non addirittura a modificare sostanzialmente la propria posizione all’interno del mutato […]