Bahrein. Proteste e violenze dopo l’esecuzione di tre sciiti

Le vittime sono state condannate ieri per l’uccisione (presunta) di tre poliziotti nel 2014. Tensione altissima nella monarchia sunnita: scontri con la polizia nei villaggi sciiti. Manama: “Facevano parte di un gruppo illegale”. Le ong: “Un oltraggio”. L’Occidente tace