Un debito da ripudiare

Mentre rispunta la fatidica cifra dei 400 miliardi da tagliare A proposito di un’analisi sul debito pubblico uscita sul Corriere della Sera del 4 agosto