Libano: l’uomo dei Saud se ne va

Le dimissioni di Saad Hariri preannunciano una nuova aggressione al Libano? Milleseicentonovanta. Questa la distanza in chilometri percorsa dal primo ministro di Beirut per andare ad annunciare le sue dimissioni a Ryad. Una cosa senza precedenti. Il secondo viaggio in cinque giorni nella terra dei Saud. Forse un po’ troppo per tenere nascosto il ruolo […]

Yemen: due anni di guerra, fame e armi occidentali

Sono trascorsi 24 mesi dal lancio di “Tempesta Decisiva”, un conflitto che l’Arabia Saudita non riesce a vincere ma che ha messo in ginocchio il paese. Con l’aiuto dei 5 miliardi in armi arrivati da Londra e Washington

Il gioco pesante di Riyadh

Che la decapitazione dello sceicco sciita Nimr al Nimr avrebbe avuto conseguenze pesanti nei rapporti tra Arabia Saudita ed Iran era una previsione fin troppo facile. Chiara la volontà saudita di accendere un altro fuoco per far saltare gli attuali rapporti tra Teheran e Washington. Da questo punto di vista, la mossa di Riyadh ricorda […]

La Casa saudita mobilita migliaia di poliziotti per soffocare i crescenti segnali di rivolta

Il peggior incubo della Casa saudita, la possibilità che l’ondata della ribellione araba si propaghi nel regno, rischia di materializzarsi nei prossimi giorni – scrive su The Independent il giornalista britannico Robert Fisk L’Arabia Saudita ha deciso venerdì scorso di inviare fino a 10.000 agenti di sicurezza nelle sue province del nord-est a maggioranza sciita, […]