L’albero buono da buoni frutti – Un primo bilancio del Campo di Assisi

Più volte abbiamo usato, per descrivere la situazione in cui entrammo con la chiusura del ciclo offensivo (che possiamo individuare nel biennio 2005-2007) quella di un vascello che, nella sua traversata, fosse bloccato dalla bonaccia. Senza il vento in poppa avevamo solo due scelte: o remare, per procedere molto lentamente al costo di dure fatiche, […]