Libia: santuari distrutti, si dimette ministro dell’interno

Dopo la guerra, il caos L’abbiamo sempre detto: la situazione in Libia è ben lontana dallo stabilizzarsi. Tante sono le forze in gioco, e sbaglierebbe chi pensasse ad un paese semplicemente normalizzato dalla guerra della Nato.

La guerra in Somalia è ad una svolta?

Il Governo somalo di Transizione (in sella dal 2007), sostenuto dagli USA e dalle potenze occidentali e guidato dall’ex-esponente delle Corti Islamiche, lo sceicco Sharif Ahmed, ha firmato un accordo con un gruppo di miliziani “islamici moderati”, ottenendone l’appoggio, il tutto mentre è in cantiere un’offensiva militare contro i gruppi islamici radicali, i quali controllano […]