Terrorismo e senso del ridicolo

Babbo Natale ha consegnato ai cittadini europei il regalo più atteso. Chi se lo può permettere può trascorrere vacanze felici. Non si tratta della fine della più grave crisi economica, della cessazione delle politiche austeritarie che affamano gli esclusi, del rovesciamento del criminale potere oligarchico, né di una ritrovata speranza nel futuro.

Al-Takfir – Il Califfato islamico e i suoi nemici

«Tre calamità vi sono al mondo: le locuste, i topi e i curdi»(antico proverbio arabo) Abbiamo spiegato che la liberazione, avvenuta il 10 giugno scorso, della strategica città irachena di Mosul non è stata solo il frutto della “conquista” da parte dei guerriglieri del Daesh (acronimo arabo per ad-Dawlat al-Islamiyya fi’l-‘Iraq wa’sh-Sham — Stato islamico […]

Colloqui per la Siria: missione impossibile?

Cosa c’è di nuovo nella guerra siriana nella fase preparatoria dei negoziati di Ginevra La Siria è senza dubbio il fulcro della conflittualità nel sistema mondiale. Infatti è attraversata da faglie sociali, politiche, regionali e internazionali che stanno generando una eruzione tremenda, che ha trasformato una rivolta popolare in una guerra civile settaria con pesanti […]

Intervista di Al Jazeera ad Ammar Hakim

L’ultima notizia giunta dall’Iraq è quella per cui, truppe americane e irachene avrebbero ucciso in un’imboscata i due famigerati capi militari di al-Qaeda in Iraq (organizzazione Stato Islamico dell’Iraq). Si tratterebbe di Abu Ayub al-Masri e di Abu Omar al-Baghdadi. Al-Maliki in persona ha dato la notizia in diretta televisiva, mostrando le foto dei due […]