A Kasserine

La Brigata di Solidarietà con la Rivoluzione tunisina incontra le famiglie dei martiri e dei feriti Dopo tre giorni trascorsi a Tunisi, incontrando vari partiti e movimenti, siamo pronti per il sud. E così saliamo su un bus che ci poterà di nuovo a Kasserine. Stessa strada, 290 lunghissimi km verso il sud, sotto un […]

La Rivoluzione va a votare!

Siamo arrivati a Tunisi il 1° Ottobre, in tarda mattinata. Appena raggiunta l’Avenue Bourguiba, al  centro della città, siamo rimasti colpiti dall’atmosfera rilassata e molto lontana da quella respirata a Marzo, quando ancora per le strade la gente pullulava, si riuniva, teneva piccoli comizi e ogni gruppo organizzava il proprio corteo a sostegno della Rivoluzione. […]

Hammami: «La rivoluzione contro il vecchio sistema deve continuare»

Il congresso del Partito Comunista Operaio della TunisiaResoconto del nostro inviato Tunisi, 23 luglio 2011.Nel grande Palazzo dello sport di Tunisi diverse migliaia di persone hanno partecipato al primo congresso del PCOT dopo decenni di esistenza sotterranea. E’ stato prima di tutto un evento per mostrare la propria forza e dare un segnale alla società […]

Le speranze che affondano nel mare della Tunisia

La tragedia dei giovani scomparsi in mare negli occhi dei familiari incontrati dalla Carovana di solidarietà con la rivoluzione tunisina Non c’è un passato di povertà alle spalle di Ahmed come lo è invece per molti suoi coetanei delle poverissime province del Sud della Tunisia.La madre infermiera, il padre capocantiere, una casa dignitosa, di tipo […]

Situazione fluida

Tunisia: impressioni di viaggio (2) Tunisi, 9 febbraioTunisi non è la Tunisia. Tanto più non lo è stata durante le settimane di sollevazione che hanno portato alla fuga di Ben Ali. E non lo è nemmeno adesso, che il movimento popolare, ottenuta le prima, simbolica vittoria, pare riprendere fiato. La  sollevazione popolare sembra infatti avere […]

La controrivoluzione in nome della rivoluzione

Tunisia: impressioni di viaggio (1) Tunisi, 8 febbraioUna rivoluzione alquanto tranquilla. Questa è l’impressione immediata che si ricava sbarcando all’aeroporto di Tunisi e poi raggiungendo il centro della città. Traffico intenso, strade che brulicano di gente, negozi tutti aperti, bar e brasserie affollati, qua e la gipponi della polizia e anche blindati dell’esercito a presidio […]

La lotta continua

La situazione tunisina a quattro giorni dalla cacciata di Ben Ali A caldo, la sera di venerdì 14, abbiamo scritto che: «Quella vinta oggi è solo una battaglia di una lunga guerra, in Tunisia e non solo».I fatti dei giorni successivi non potevano che confermare questa fotografia della situazione tunisina. Un aggiornamento è però necessario, […]

Il popolo organizza la sua difesa

La domenica dei «“tonton macoute” di Ben Ali» «Gruppi di poliziotti del dittatore – e della milizia del suo partito – accompagnati da mercenari stanno tentando di piegare il popolo con il terrore».«Il secondo giorno del popolo tunisino termina pieno di incertezze e angustie, con battaglie per le strade, dicerie interessate diffuse dai medesimi media […]

Meno uno!

Ben Ali cacciato dalla rivolta popolare!Quella vinta oggi è solo una battaglia di una lunga guerra, in Tunisia e non solo. Ma è la prima vittoria nelle lotte accese dalla crisi capitalistica. Il messaggio ai popoli oppressi, a quelli del Nord Africa in particolare, è chiaro: vincere è possibile, lottare è necessario! L’indecorosa fuga di […]