Appello a favore del prigioniero politico peruviano Jaime Pedraza, gravemente ammalato

Jaime Pedraza è un prigioniero politico peruviano condannato per aver fatto parte dell’organizzazione guevarista dei Tupac Amaros (MRTA). Ha subito numerose torture e ha già scontato 17 anni di prigionia. Da qualche anno è ammalato di SLA una patologia gravemente invalidante che ha ormai raggiunto la fase terminale.