Non c’è più molto tempo davanti a noi

L’intervento svolto ieri da Moreno Pasquinelli [nella foto], del Consiglio nazionale di Programma 101, all’incontro internazionale di Parigi promosso da EReNSEP dal titolo “FRANCIA ED EUROPA DOPO BREXIT“.

Il momento “Maria Antonietta” delle élite

Un articolo di Wolfgang Münchau sul Financial Times Come noto, il Financial Times è uno dei giornali che ha dato una mano a Renzi nell’opera di drammatizzazione del dopo 4 dicembre. Nondimeno il suo direttore associato, Wolfgang Münchau, mostra una notevole lucidità nel segnalare la cecità delle élite, incapaci di darsi una ragione sul perché […]

L’Eurozona non è riformabile: a grandi passi verso la fine

Un articolo di Marco Zanni (eurodeputato M5S) Che l’Eurozona non sia riformabile e irrimediabilmente collasserà perché politicamente insostenibile l’hanno già spiegato in molti e in tempi non sospetti, lo ha spiegato il sottoscritto e molti cittadini italiani ed europei lo hanno capito.

Dopo Chianciano Terme

Bilancio del III. Forum No Euro Il Forum si era concluso da poche ore che numerosi partecipanti ci hanno inviato messaggi di congratulazioni, sia per lo spessore e la qualità delle tavole rotonde, che per l’efficienza della macchina organizzativa.

Polany Moment (quale strategia di superamento dell’euro?)

Sergio Cesaratto è stato uno degli oratori al III. Forum no euro svoltosi a Chianciano Terme. Qui sotto il testo integrale del suo intervento alla sessione d’apertura. Una prolusione densa, su cui in molti dovrebbero meditare.(Nella foto: da sinistra Lapavitsas, Langthaler e Cesaratto)

Il fumo e l’arrosto di Bratislava

A proposito della strappo tra Renzi ed il duo Merkel-Hollande all’ultimo vertice UE Sul Corriere della Sera di ieri Federico Fubini, trascurando comprensibilmente l’inutile Hollande, si è occupato dei rapporti tra Renzi e Merkel dopo il vertice UE di Bratislava. Il suo parere è che tra i due capi di governo sia in atto un […]

III Forum Internazionale No-euro – la sessione conclusiva

Si è svolta oggi la sessione conclusiva del III Forum, «Strategie ed alleanze per la liberazione dei popoli». In presidenza Marco Alboresi, segretario nazionale del Partito Comunista Italiano; Sergio Cesaratto, economista; Ramon Franquesa, economista, portavoce di Frente Civico; Dimitris Kazakis, economista, segretario generale del Fronte di Unità Popolare (EPAM); Costas Lapavitsas, ex parlamentare di Syriza e dirigente di EReNSEP; Jacques […]

Marco Zanni: «Perché sarò al III. Forum»

«L’Unione Europea è irriformabile» Marco Zanni (nella foto), combattivo europarlamentare del Movimento 5 Stelle, sarà uno dei protagonisti del III. Forum internazionale no euro. Lieti di pubblicare le ragioni della sua partecipazione.

Che ci fate a Ventotene?

«Un giorno, che prima verrà meglio sarà per i popoli europei, occorrerà riportare Merkel, Hollande e Renzi, proprio a Ventotene, ma quando ne avremo fatto nuovamente una colonia penale — ovviamente nel pieno rispetto dei diritti del prigioniero».