Riga ha voglia di Mosca

Lettonia, i filorussi vincono alle urne. Ma il Paese si ribella Era considerata una delle Tigri baltiche, insieme con Estonia e Lituania. A dieci anni dal crollo del comunismo, con l’ingresso nell’Unione europea, la Lettonia aveva sfoderato una stabilità e un’economia forti tanto da far sembrare le nazioni continentali giganti con i piedi d’argilla. Ma […]