Ma quanto sono saggi questi «saggi»!

Super-porcellum e presidenzialismo muovono i primi passi grazie ai nominati di Letta Eh, quando si dice la saggezza! Da anni si discute sul taglio dei parlamentari ma, benché siano tutti d’accordo nel dire che sono in eccesso, evidentemente sono ancora troppo pochi. Non si spiegherebbe altrimenti la decisione di affidare le riforme costituzionali ad una […]

Uno Scilipoti non si nega a nessuno

In attesa dei riservisti del Colle Stato confusionale. Secondo Vittorio Feltri, sarebbe questa l’attuale condizione del Berluska. La causa? L’assenza di una strategia del Pdl, l’assoluta inconsistenza dei suoi collaboratori, la schizofrenia della destra (chi ha votato la “Severino”?). Il tutto, secondo l’editorialista del Giornale, come frutto dell’insuperabile presunzione dell’uomo.

Presidenzialismo via Violantum?

Un sistema ispano-franco-tedesco: ovvero il Super-porcellum presidenzialista di lorsignori Riuscirà il governo Letta ad arrivare all’autunno? La cosa non è certa, viste le fibrillazioni del campo berlusconiano. E tuttavia non è neppure impossibile, considerato il pressing quirinalizio e la volontà dei «poteri forti», così ben leggibile nell’offensiva mediatica sul bene supremo della «stabilità».