Netanyahu arresta, Renzi tace

Arrestato un attivista italiano dell’International Solidarity Movement proprio nel giorno in cui Renzi riceveva con tutti gli onori Netanyahu. La sua colpa? Documentare la violenza dei soldati sionisti. Ma Vittorio Fera non è un “marò”, ed il governo italiano tace.