Medio Oriente in fiamme

Aden, Damasco, Idlib, Tikrit: i tanti fronti della Grande Guerra Mediorientale Breve premessa. Mentre scrivevamo questo articolo – dedicato ai tanti sviluppi di quella che chiamiamo Grande Guerra Mediorientale – è arrivata la notizia dell’accordo di Losanna sul nucleare iraniano. Un fatto che potrebbe avere conseguenze geopolitiche di primaria importanza ed un impatto non secondario […]

Appello per porre fine all’assedio di Yarmouk (Damasco)

I campi profughi palestinesi in Siria sono tra i più grandi per rifugiati palestinesi, e sono stati il punto di partenza di molte operazioni di resistenza, alimentando la rivoluzione palestinese nelle sue varie fasi col sacrificio di molte vite. In particolare il campo di Yarmouk, considerata capitale della diaspora palestinese.

Dati ufficiali: 1024 palestinesi uccisi dall’inizio della crisi in Siria

Damasco-Quds Press. Dati registrati da attivisti palestinesi rivelano che il numero dei profughi uccisi in Siria, dallo scoppio degli scontri armati, circa due anni fa, è salito a 1024. Fonti riservate hanno riferito a Quds Press che Hasan ‘Abboud (19 anni), dal campo profughi di Yarmouk, sud di Damasco, è morto venerdì 22 febbraio a […]

Siria: perché sosteniamo la soluzione politica negoziale

Sulla recente proposta del Vice Presidente siriano Faruq al-Sharaa L’intervista rilasciata dal vice presidente siriano Faruq al Sharaa è un forte segnale che all’interno del regime c’è chi è interessato ad avviare finalmente un processo politico negoziale. Nella sua dichiarazione Sharaa non solo ha insistito per una soluzione politica (questa non è una novità, ci sono […]

Siria, i palestinesi si riprendono Yarmouk

Accordo negoziato dall’Onu: lasciare i campi profughi fuori dal conflitto. Migliaia di famiglie tornano a casa: “Abbiamo perso la Palestina, ma non perderemo la nostra vita”.

L’aggressione israeliana al Sudan

Un atto di guerra coperto dal complice silenzio dell’occidente Alle ore 24:00 locali del 23 ottobre, una serie di esplosioni a catena ha squassato la periferia meridionale di Khartoum. E’ stata praticamente rasa al suolo la fabbrica di munizioni di Yarmouk. Non si è trattato di un incidente, diversi testimoni oculari hanno visto quattro aerei […]

Resoconto della «Conferenza per il Cambiamento» di Antalya

«Contro ogni intervento straniero, per l’integrità e l’inviolabilità dei confini della Siria» Farsi un’idea precisa di quanto accade in Siria è difficile. Da tre mesi, cioè da quando è iniziata la rivolta, le autorità siriane hanno negato ogni visto ai giornalisti stranieri e quelli che già erano nel paese sono stati espulsi. Le notizie che […]