Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi2427
mod_vvisit_counterUltima settimana99086
mod_vvisit_counterUltimo mese531986

Da Schaüble a Schulz a Scholz: cosa si sta preparando in Europa?

E-mail Stampa

Traccia dell’intervento all’incontro «C'è un futuro per la sinistra in Italia? VI assemblea nazionale del network per il socialismo europeo» - Fiuggi 5/6 maggio 2018
(non tutto letto, e con qualche postilla che susciterà qualche reazione isterica)

Leggi tutto...
 

Siamo diventati una repubblica presidenziale?

E-mail Stampa

Di fronte agli abusi del Quirinale dove sono i costituzionalisti?

E Mattarella di qua e Mattarella di là. A leggere i giornali sarà lui a decidere il presidente del consiglio, a mettere il becco sul nome di ogni ministro, a porre veti e suggerire promozioni. Il tutto a garanzia dei poteri oligarchici - nazionali ed europei - che hanno ridotto il Paese nella condizione in cui si trova. Detto in breve, questi poteri affidano a Mattarella il compito di rovesciare l'esito democratico delle elezioni del 4 marzo. E l'interessato è ben lieto di svolgere questo servizio, altro che garante della Costituzione!

Leggi tutto...
 

Ai sovranisti senza se e senza ma

E-mail Stampa

Alberto Bagnai ci offre una chiave di lettura

Ieri ci chiedevamo se Di Maio e Salvini faranno la fine di Tsipras. Rispondevamo che questo è di sicuro l'augurio delle élite europeiste. Che queste ultime, prima con le buone e poi con le cattive, vorranno obbligare l'Italia ad obbedire ai diktat euro-tedeschi, ad iniziare dal rispetto delle politiche austeritarie e di rigore fiscale.

Leggi tutto...
 

Non fate come Tsipras

E-mail Stampa

Contenti per l'esito del terremoto elettorale del 4 marzo non esitammo ad invocare un governo M5S-Lega per porre fine alle politiche austeritarie di sudditanza verso l'euro-germania.

Leggi tutto...
 

Vincere la paura

E-mail Stampa

Ci vediamo il 17 maggio alle ore 16:30 a Roma, alla Casa della città (ingresso lato Piazza Giovanni da Verrazzano).

Chi ha compreso davvero la Costituzione del 1948, sa che al suo cuore stanno i principi indissolubili della democrazia sostanziale, della sovranità popolare e nazionale. Per questo gli vogliamo bene, e per questo da tempo essa è sotto attacco da parte dei poteri forti globalisti. Essi puntano a smantellarla definitivamente affinché il nostro Paese resti un protettorato. Gli europeisti a prescindere, pur di vendicarsi della sconfitta subita il 4 marzo, saranno disposti a tutto pur di sbarrare la strada alla seconda liberazione.

Leggi tutto...
 

Libano. Vince Hezbollah, Hariri premier senza potere

E-mail Stampa

Alle parlamentari affermazione del movimento sciita, crolla Mustaqbal dell’attuale primo ministro. Una battuta d’arresto per le politiche dell’Arabia Saudita e un aumento della tensione con Israele

Leggi tutto...
 

Disonestà quirinalizia

E-mail Stampa

Nel comico gergo politichese da stasera abbiamo una new entry: il "governo neutrale". Per capire che bestia possa essere basta vedere chi si è già detto pronto ad appoggiarlo: il Pd. Ma guarda un po' dove conduce la "neutralità"!

Leggi tutto...
 
Pagina 2 di 576

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home