Quadrante - America Latina

Colombia. FARC, la rosa e il fucile

Con un lungo documento di analisi, le Farc – Ep tornano a essere Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia – Ejercito del Pueblo, e lasciano ai compagni e alle compagne che non condividono la loro scelta l’acronimo Farc (Fuerza Alternativa Revolucionaria del Comun) con il quale si erano trasformate in partito politico scegliendo il simbolo della […]

Venezuela evviva!

E’ ancora forte l’attenzione su quanto sta davvero accadendo in Venezuela. La sbandierata “rivolta finale” per adesso sembra solo una pagliacciata: il tentativo di golpe pare infatti miseramente fallito — ciò che complica i piani americani per istigare un’aggressione militare esterna.

Venezuela: la “rivolta finale”?

E’ di poche ore fa la notizia che Guaidò, forte dell’appoggio di Trump e dell’eventuale aiuto armato di alcuni paesi confinanti, ha apertamente chiamato alla “rivolta finale” per rovesciare il governo bolivariano di Maduro, annunciando che una parte dell’esercito sosterrebbe quello che a tutti gli effetti è un colpo di stato.

Solidarietà con il popolo e il governo del Venezuela

Programma 101: comunicato n.2-2019 Chi si era illuso che con Trump gli Stati Uniti avrebbero cessato di essere il principale gendarme del cosiddetto “ordine mondiale” deve ricredersi. Con atto gravissimo la Casa Bianca, dopo aver spinto il leader dell’estrema destra venezuelana Juan Guaidò ad autoproclamarsi Presidente, lo ha formalmente riconosciuto come tale e, allo scopo […]

Venezuela: mi autoproclamo presidente

Con l’auto-proclamazione di Guaidò, concordata senza dubbio con la Casa Bianca, la situazione in Venezuela rischia di precipitare in una vera e propria guerra civile, combinata con un’invasione imperialista esterna.

La dittatura di Lenin Moreno in Ecuador

Persecuzione politica, terrore, carcere preventivo e proibizione di uscita dal Paese per tutti gli ex-funzionari del Governo Correa (nella foto, da sinistra: Rafael Correa, Lenín Moreno e Jorge Glas)

Messico: tutti per Obrador?

Volentieri pubblichiamo questo articolo di Joel Perichaud, segretario nazionale e responsabile delle relazioni internazionali di PARDEM (Partito per la Demondializzazione). PARDEM, con P101 fa parte del Coordinamento europeo No Ue, No Euro, No Nato. Molti a sinistra hanno esultato per la vittoria alle presidenziali messicane di Lopez Obrador. Temiamo che certi facili entusiasmi verranno presto delusi. Vedremo […]

Novità a Cuba?

Francamente è presto per commentare l’elezione del primo presidente nato dopo la vittoria della rivoluzione. Più volte, anche senza arrivare a una nomina formale, erano comparsi a fianco di Fidel giovani quadri di belle speranze che tutti i “cubanologi” indicavano come i delfini dei Castro: Carlos Aldana, Roberto Robaina, Carlos Lage Dávila, Felipe Pérez Roque, ed […]

Nicaragua. Sollevazione popolare

Ci sono voluti trenta morti tra i manifestanti (quasi tutti a causa del piombo della polizia), centinaia di feriti, un migliaio di arresti,  per obbligare Daniel Ortega, lo Tsipras dei Caraibi, a ritirare la cosiddetta “riforma” delle pensioni, in poche parole un taglio del 5%. Non molto penserete; molto, invece, se si considera che il […]