Singapore: niente è stato deciso

La stretta di mano tra Kim e Trump è stato un successo personale di Kim perché è riuscito a costringere il Presidente degli Stati Uniti a negoziare con lo stato coreano, ed è stato un successo personale di Trump perché è riuscito, davanti alla pressante opinione pubblica americana, a “convincere” Kim ad un’intesa che ponesse […]

Iraq. Passa per il Kurdistan l’attacco di Israele all’Iran

Israele denuncia l’abbandono internazionale dei curdi iracheni legati a Masoud Barzani, suoi storici alleati, di fronte ai disegni dell’Iran Iran, Iran e ancora Iran. Non si parla d’altro ai vertici politici e militari di Israele. Da quando Donald Trump non ha certificato l’accordo sul programma nucleare iraniano del 2015, il governo Netanyahu sa di aver […]

Corea del Nord: chi minaccia chi

Segnalavamo, già dieci giorni fa, le crescenti minacce di Trump alla Corea del Nord. Adesso, l’escalation è ancora più chiara. Si ipotizza, in base alle stesse affermazione del governo di Pyongyang, un nuovo esperimento nucleare nel fine settimana. Un fatto che servirebbe a Washington (dove di atomiche ne hanno 10mila) per motivare il passaggio ad […]

Le minacce di Trump alla Corea del Nord

Donald Trump e Xi Jinping si incontreranno giovedì prossimo in Florida. Sul tavolo non solo i  temi economici, a partire dall’enorme surplus commerciale cinese che la Casa Bianca mira a  ridurre in misura consistente. A pochi giorni dal vertice il presidente americano ha infatti deciso di giocare duro sulle questioni strategiche. Lo ha fatto con […]

Psicosi (anti)fascista

Dice il manuale della psicosi: «Fenomeno di apprensione, timore, paura, individuale o collettiva, che assume aspetti quasi morbosi».

Il Patto d’acciaio Trump-Netanyahu

Due giorni fa si è tenuto alla Casa Bianca l’incontro tra Donald Trump e Benjamin Netanyahu. Chiaro è apparso il sostegno americano al disegno sionista della colonizzazione integrale della Palestina storica. Una posizione che, superando in peggio l’ipocrita linea dei “due stati” che da Oslo in poi nulla ha prodotto in concreto se non la […]

Eurexit: una critica della Rete dei Comunisti

Il 28 gennaio la coalizione EUROSTOP — di cui la Rete dei Comunisti (RdC) è forse la componente organizzata principale, svolgerà un’assemblea nazionale che potrebbe essere, come ci auguriamo, una tappa per superare la forma di Coordinamento per passare ad un vero e proprio polo politico.

Il trionfo di Trump e il “Momento Polany”

Per Sergio Cesaratto, che mi ha insegnato a leggere la politica dall’economia Hanno sbagliato di nuovo. Questa volta in maniera massiccia e sistematica. E’ un altro esempio della incapacità di liberali e social-liberali di capire cosa sta succedendo.

Donald Trump alla Casa Bianca: e ora?

L’onda lunga che ha portato alla Brexit ha sospinto, con la potenza di uno tsunami, Donald Trump alla Casa Bianca. Un buon auspicio in vista del 4 dicembre. E’ la sanzione, per certi versi spettacolare, che siamo ad un giro di boa della situazione mondiale.

Sanders e Trump, la rivolta degli elettori contro l’establishment

Proprio ieri Bernie Sanders ha reso ufficiale il proprio appoggio ad Hillary Clinton nella corsa alla Casa Bianca. Per quanto atteso, e per certi versi scontato, si tratta nella sostanza di un tradimento delle aspirazioni di larga parte di chi lo ha votato alle primarie. E che non è affatto detto segua le indicazioni del […]