USA

Criminale di guerra a chi?

Criminale di guerra a chi?

Madeleine Albright, una vera e “democratica” criminale di guerra Il 23 marzo è morta Madeleine Albright, personaggio chiave dell’interventismo falso-umanitario dell’America clintoniana. La data della sua scomparsa ha un che di simbolico: il giorno prima del 23° anniversario dell’attacco alla Jugoslavia di cui fu assoluta protagonista, tre giorni dopo la ricorrenza di quello all’Iraq del […]

Dughin e il secolo di Donald Trump

Dughin e il secolo di Donald Trump

Riceviamo e pubblichiamo Il 13 aprile 2021 A. Dughin ha diffuso un documento di eccezionale importanza sulla virata del liberalismo, si chiama Liberalismo 2.0 e consigliamo i lettori interessati a leggerlo con particolare attenzione. Il filosofo russo è considerato dai globalisti “il pensatore più pericoloso del pianeta”, appartiene spiritualmente alla corrente degli Antichi Credenti ortodossi, la sua visione metafisica […]

La trappola di Tucidide

La trappola di Tucidide

Non c’è bisogno di ricorrere all’empirismo scettico di D. Hume per capire che nella dimensione del divenire storico-sociale non c’è rapporto univoco e lineare tra causa ed effetto. Si può anche essere più assertivi ed affermare senza possibilità di smentita che: (1) posta una causa da questa possono venire multipli e imprevedibili effetti; (2) viceversa, […]

L’americanata

L’americanata

Capitol Hill è la sede del Governo degli Stati Uniti che ospita l’edificio con cupola del Campidoglio, il Senato, la Camera dei rappresentanti e la Corte Suprema. L’assalto, com’è noto, era strombazzato da almeno un mese da quella corte dei miracoli che è il variopinto mondo degli ultrà trumpiani. La domanda che ci si dovrebbe porre […]

Sulle rivolte che scuotono gli Stati Uniti

Sulle rivolte che scuotono gli Stati Uniti

Cari compagni, mi chiedete la mia opinione sulla natura e le caratteristiche del movimento I can’t breathe, le eventuali similitudini con quello del 2012 BlackLivesMatter e le differenze con quello del 2011 Occupy Wall Street. Mi ponete quindi la questione di quale potranno essere gli sviluppi e gli esiti dell’attuale rivolta. Prima di rispondere alle vostre domande occorre una […]

Prove di guerra civile

No, la mappa che vedete  a sinistra non raffigura l’esito delle elezioni di metà mandato. Rappresenta i due opposti schieramenti nella guerra civile americana la quale, per chi non lo sapesse, fu la più sanguinosa e spietata che l’umanità avesse mai conosciuto fino a quel momento — tanto per smentire, ove ce ne fosse bisogno, l’idea […]

Elogio del boia

”Onore a ____  che ha sempre messo al primo posto i valori dell’America e della libertà” pensierino tipo risposta a Miss Italia  di Paolo Gentiloni.“Uomini così semplicemente non ne fanno più. Tutto il mondo in piedi stamattina per _____” aforisma ignobile di Luigi Marattin, consigliere economico di Gentiloni e Renzi.

Grazie Snowden!

Lo spionaggio americano del Campo Antimperialista: quel che già sapevamo, ora confermato dall’ex analista della Cia e consulente della Nsa La National Security Agency (NSA) ha spiato a lungo (e probabilmente non ha mai smesso di farlo) il Campo Antimperialista. Lo ha rivelato un file reso pubblico da Edward Snowden, l’ex consulente della stessa agenzia […]

Las Vegas

Il diritto di possedere un fucile semiautomatico Ar-15Alcune riflessioni sulla società americana e le sue stragi Il massacro di Las Vegas evidenzia la disonestà intellettuale della lobby per i «diritti della pistola», che ha falsificato la storia del secondo emendamento. Molti politici pretendono di rispettare rigorosamente la Costituzione statunitense quando invece stanno semplicemente falsificando il documento […]

Ipocrisia atomica

Il 19 settembre scorso, subito dopo il discorso di morte e distruzione fatto da Trump, presidente di un impero impazzito dove la gente si difende dagli uragani sparando, l’Onu ha aperto la firma sul trattato di messa al bando delle armi nucleari che impegna chi lo sottoscrive a non produrre, possedere, usare o minacciare di […]