Quadrante - Nord America

Nell’Asia Meridionale si addensa una strana tempesta

Pubblichiamo una analisi molto articolata delle conseguenze dell’11 settembre indiano sugli equilibri dell’Asia Meridionale e sugli inevitabili riflessi che quanto accaduto sta producendo e produrrà sugli interessi degli Stati Uniti nell’area.  Nell’Asia Meridionale si addensa una strana tempesta di M.K. Bhadrakumar Tradotto da Manuela Vittorelli * Non appena a Mumbai gli spari sono cessati e la […]

Peggio di così…

Hillary Clinton scelta da Obama come Segretario di Stato Obama ha l’altro ieri presentato la sua compagine ministeriale. Non solo in Medio oriente, ma in tutto il mondo, l’attenzione si è concentrata sulla decisione di affidare ad Hillary Clinton la guida della politica estera statunitense. É stato proprio il Washington post di domenica 23 novembre […]

USA: qualcosa finalmente si muove

Una lettera di John Catalinotto, caporedattore di Workers World ed esponente dello I.A.C. (International Action Centre) “Qui negli Stati Uniti chiunque abbia una goccia di sangue progressista nelle vene vuole una grande vittoria di Obama”. Ci sembra questa l’affermazione centrale della lettera che John Catalinotto ci ha inviato il 3 novembre scorso, dunque un giorno […]

Quando la cosa più utile è far sapere

Nei giorni scorsi la Bbc ha realizzato uno “scoop” sulla bomba atomica persa da un bombardiere Usa nel gennaio 1968 in Groenlandia.A causa di un incidente ad un B52, quattro atomiche finirono sotto il ghiaccio del nord della Groenlandia, a pochi chilometri dalla base di Thule. Secondo la Bbc le squadre preposte al recupero riuscirono […]

Rahm Israel Emanuel: il “loro uomo” alla Casa Bianca

Lo dicono loroLo dicono e lo scrivono i media israeliani. Rahm Israel Emanuel – così risulta all’anagrafe – sarà il loro uomo alla Casa Bianca.Erano passate soltanto poche ore dalla sua elezione quando Barak Obama lo ha nominato capo dello staff presidenziale. Una fretta quanto mai sospetta, chiaramente indicativa della volontà di dare un preciso […]

I consiglieri di Obama discutono la preparazione della guerra all’Iran

“Membri ragionevoli di entrambi i partiti stanno esaminando la cosiddetta opzione militare, oltre a nuove iniziative diplomatiche”, questo è il succo dell’articolo del New York Times da cui prende le mosse lo scritto di Peter Symonds che vi proponiamo. Che negli Usa le decisioni fondamentali di politica estera siano rigorosamente bipartisan non è certo una […]

Altro che “Altra America”!

Brevi note sulle elezioni americane Come previsto un po’ da tutti, Barak Obama è il nuovo presidente degli Stati Uniti.Sul significato della sua elezione abbiamo già scritto e pubblicato diverse cose (vedi in particolare Obama o McCain: cosa può cambiare e La strategia dell’ultima chance).Oggi ci limitiamo ad alcune note, con lo scopo di avviare […]

Insopportabile Obomania

Si chiama Obomania e colpisce a destra e a manca. Il probabile (aspettiamo a dire certo) 44° presidente degli Stati Uniti viene paragonato indifferentemente a Berlusconi come a Malcolm X, tanto nessuno sembra occuparsi seriamente delle sue posizioni effettive.A poche ore dai risultati elettorali pubblichiamo perciò molto volentieri l’opinione controcorrente di Alexander Cockburn, da il Manifesto […]

La “Grande Democrazia Americana”

Le (poco note) regole elettorali dell’impero a stelle e strisce Da sempre la “democrazia” americana ci viene indicata come un modello. Negli ultimi vent’anni i riferimenti a questo modello sono divenuti ossessivi. Bipartitismo, alternanza, spirito bipartisan sono diventate le parole obbligate del politicamente corretto. E siccome per gli americani di casa nostra la “democrazia” coincide […]

Il silenzio di Obama

A proposito dell’uccisione deliberata di 9 civili in territorio siriano Come possiamo definire l’attacco compiuto domenica scorsa da truppe americane in territorio siriano?Aggressione militare? Atto di terrorismo internazionale? Crimine di guerra? A nostro giudizio ognuna di queste definizioni sarebbe perfettamente calzante sia dal punto di vista sostanziale che da quello del diritto internazionale. Hezbollah, ad […]