Turchia

Turchia: libertà per Gianfranco Castellotti

Conosciamo Gianfranco Castellotti (nella foto) da tantissimi anni. Da sempre impegnato nelle battaglie antimperialiste, presente diverse volte al Campo di Assisi, fu con noi nella campagna a sostegno delle Resistenza irachena. Il Campo Antimperialista si associa alla richiesta di un suo immediato rilascio.Di seguito il comunicato dell’Anti-Imperialist Front e dei compagni di Massa Carrara e […]

Turchia: le vere ragioni della crisi

Molti commentatori economici “antisovranisti” stanno utilizzando la crisi turca per contrastare la tesi secondo la quale è (di gran lunga) preferibile emettere e gestire la propria moneta nazionale. La Turchia sta attraversando forti tensioni finanziarie e la lira turca si sta rapidamente svalutando. Meglio quindi essere nell’Eurosistema, “che ci protegge da questo tipo di problemi”?

Riflessioni sulla politica turca

È cambiata la Turchia sotto Erdogan? La domanda può apparire assurda solo per l’abitudine di considerare la Turchia, prima che Erdogan salisse al potere, un Paese laico e occidentalizzato. Tuttavia, quest’immagine consolidata si rivela falsa. Il cambiamento c’è stato, ma non nella sostanza: a cambiare è stata l’esteriorità. Infatti, pur col periodico ricorso alle elezioni, […]

Chi scommette sulla crisi Usa-Turchia

Gli attori principali nella regione guardano alle conseguenze dello scontro tra l’Amministrazione Obama e il presidente turco Erdogan. Iran e Siria prima di ogni altro

Neanche i golpe sono più quelli di una volta…

L’aria che si respira nelle redazioni è di immensa tristezza: non solo gli elettori non votano più come si deve, ma perfino i golpe non sono più quelli di una volta… Dove finiremo mai di questo passo…

Turchia: prove di guerra civile

Sottovalutare le masse, il ruolo che esse possono svolgere nei momenti cruciali della storia di un paese, è l’errore più frequente delle élite abituate ad occupare alte posizioni di potere. Non fosse stato per la grande sollevazione popolare in difesa di Erdogan, i golpisti turchi avrebbero avuto la meglio, come la ebbe al-Sisi in Egitto […]

Turchia: l’inattesa vittoria di Erdogan e le sue conseguenze

Le elezioni anticipate di domenica scorsa si sono concluse con un risultato che quasi nessuno si aspettava: una quarta, schiacciante vittoria consecutiva per gli islamisti conservatori del Partito della Giustizia e dello Sviluppo (AKP), che è al potere dal 2002.

Le bombe di Ankara sulla crisi turca

Più sotto un commento di Alberto Negri (il Sole 24 Ore) L’attentato di ieri ad Ankara (nella foto il momento dell’esplosione) lascerà di sicuro tracce pesanti sul futuro della Turchia. Il tremendo bilancio di sangue è noto: 95 morti e 246 feriti. Quello politico andrà fatto nelle prossime settimane, anche alla luce delle nuove elezioni […]

Se il sultano Erdogan vuole farsi califfo

La Turchia dichiara guerra all’Isis, ma colpisce i curdi del PkkQuali sono i veri obiettivi di Ankara? Abbiamo scritto più volte su quanto sia complesso il quadro disegnato dalla Grande Guerra Mediorientale che coinvolge tanti paesi della regione – Siria, Iraq e Yemen in primo luogo.