Visioni del Mondo

Sinistra anti-nazionale o sinistra sovranista?

Ci siamo imbattuti quasi per caso in una severa critica alle posizioni e al programma di fase del Mpl e di sponda a quelle della sinistra sovranista. Si tratta di un intellettuale siciliano, tal Sebastiano Isaia. Egli ci disprezza, ma disprezza assieme a noi, come si evince dalla descrizione che s’è fatto su Wikipedia, [1] un bell’altro […]

Dicotomia destra-sinistra: tramonto o eclissi?

Occorre sempre distinguere, nella sfera delle idee, ciò che è caduco da ciò che è invece imperituro. I tempi lunghi della storia hanno sempre condannato all’oblio le concezioni che rivelano di non avere sostanza veritativa, che non poggiano cioè né su sicure basi etico-politiche, né su fondamenta storico-sociali. Essendo di quest’ultima specie la sorte dell’idea […]

L’industria della menzogna quale parte integrante della macchina di guerra dell’imperialismo

Un tema attualissimo, che accompagna tutte le aggressioni imperialiste dell’ultimo quarto di secolo Nella storia dell’industria della menzogna quale parte integrante dell’apparato industriale-militare dell’imperialismo il 1989 è un anno di svolta. Nicolae Ceausescu è ancora al potere in Romania. Come rovesciarlo? I mass media occidentali diffondono in modo massiccio tra la popolazione romena le informazioni […]

Sovranità e Nazione

Oggi, in un contesto segnato dai vincoli posti dall’Unione Europea e dalla moneta unica, la discussione su Sovranità e Nazione ha ormai acquistato una nuova urgenza. In gioco non è solo una moneta, un mercato unico, una politica economica. In gioco è stessa democrazia. Di questi nodi del presente si occupa l’articolo di Jacques Sapir, […]

Infinità del conoscere e finitezza del fare

Giulio Bonali risponde a Roberto Sidoli, Daniele Burgio e Massimo Leoni sulla questione della limitatezza delle risorse naturali Cari compagni, proseguo la discussione sulla questione della limitatezza o meno delle risorse naturali di fatto disponibili all’ umanità, e conseguentemente dello sviluppo quantitativo delle forze produttive, esponendo alcune obiezioni al vostro precedente intervento nella discussione su […]

Chi dà e chi prende

A proposito dei miti della «meritocrazia» Lo studio sul valore del lavoro, che potete leggere di seguito, conferma quanto sia assurda dal punto di vista sociale l’attuale piramide dei redditi e delle stesse retribuzioni. Un’assurdità tuttavia spiegabilissima alla luce delle modalità di funzionamento del sistema. E’ ben noto infatti come nel capitalismo la logica del […]

Una risposta al compagno Giulio Bonali

Ancora un intervento nel dibattito su scienza/tecnologia e marxismo Caro Giulio, ti ringraziamo innanzitutto per aver aperto il dibattito su scienza/tecnologia e marxismo, oltre che per il tuo apprezzamento su larga parte della nostra prefazione al futuro libro “Microsoft o Linux?”.

Energia solare e fusione termonucleare: una prima discussione su “Microsoft o Linux?”

Ho letto con molto interesse la prefazione al nuovo libro che Roberto Sidoli, Massimo Leoni e Daniele Burgio stanno scrivendo su scienza, tecnica ed effetto di sdoppiamento, lodevolmente riproposta nel nostro sito. Spero che sia l’occasione per noi per riprendere e sviluppare il dibattito su razionalità, scienza e rapporti sociali, nel quale già altre volte […]

«Microsoft o Linux?»

Roberto Sidoli, Massimo Leoni e Daniele Burgio – già autori di alcuni libri sull’«effetto di sdoppiamento» – ci hanno gentilmente inviato la prefazione del loro ultimo lavoro, che verrà pubblicato agli inizi del 2013.Questa volta il tema è quello dell’«effetto di sdoppiamento» nella scienza e nella tecnologia, anche per (così auspicano gli autori) «aprire una […]

Vogliono ammazzarci tutti?

L’olocausto graduale progettato dal Fondo Monetario Internazionale L’11 Aprile ultimo scorso, un dispaccio dell’FMI ha chiarito, oltre alla certificazione della recessione e a vari ammonimenti sull’instabilità globale, che la vera spada di Damocle che pende sulla testa del mondo è costituita dall’eccessiva longevità degli anziani nell’Occidente sviluppato.