Attacco all’Italia

NO alla riforma del MES (Meccanismo Europeo di Stabilità)Uscire dall’euro Il tema della riforma del MES (Meccanismo Europeo di Stabilità, ESM l’acronimo in inglese) tiene banco sui giornali di stamane. Meglio tardi che mai. Dopo settimane di appassionate discussioni su ciò che non conta (plastic tax, sugar tax e via taxando), un’occasione da cogliere per […]

MOSE, la grande ipocrisia dei Magnaschei

Su Venezia vengono dette tante sciocchezze. Alcune delle quali gridano vendetta. Sulla vergogna del Mose, di cui solo ora si accorgono un po’ tutti, pubblichiamo di seguito due brevi e chiari interventi di Natalino Balasso e di Alessio Mannino. Come spesso accade, le cose peggiori arrivano invece proprio da chi dovrebbe tacere. Stamattina, il leader […]

Solidarietà con Gaza e il Jihad Islamico Palestinese

Un nuovo “omicidio mirato” sionista. Con un missile lanciato da un aereo le forze armate israeliane hanno ucciso Baha Abu al-Ata, uno dei capi militari delle Brigate al-Quds, braccio militare del Jihad Islamico Palestinese a Gaza. Dopo HAMAS il movimento più forte e combattivo nel campo della resistenza palestinese. Con lui sono periti sua moglie […]

Spagna: perché avanza la destra populista

Avevamo appena concluso di tradurre questo importante articolo di Monereo a commento delle elezioni spagnole che le agenzie battono la notizia che nella notte Pedro Sanchez (PSOE) e Pablo Iglesias (Podemos) avrebbero raggiunto un accordo per formare un governo congiunto con Sanchez primo ministro e Iglesias Vice. LEGGI IL TESTO DELL’ACCORDO. Vedremo come andrà a finire questa […]

Salvini: “Draghi? Why not?”

Giorni addietro, commentando la richiesta di Salvini di ripristinare lo “scudo penale” per i manager di Arcelor Mittal, lo definivo IL SOVRANISTA DI SUA MAESTA’. Le cose accadute negli ultimi giorni mi pare lo confermino.

Lotta di classe e “rivoluzioni colorate”

I FATTI…. Iraq: il 1 ottobre scoppia a Bagdad, una rivolta popolare, coi giovani in prima fila, contro il carovita, la disoccupazione, l’endemica corruzione. Dopo pochi giorni i rivoltosi, sempre più numerosi malgrado il coprifuoco e le prime vittime, chiedono che il governo se ne vada a casa. Nei giorni successivi la sollevazione si estende […]

(Dis)interesse nazionale

Fiat ed Alitalia: altri due colpi all’occupazione ed all’economia italiana (e adesso arriva l’Ilva) Per alcuni è una parolaccia, per altri uno slogan gridato senza coerenza alcuna. L’interesse nazionale, che in questi casi è soprattutto interesse del popolo lavoratore, sembra non interessare più a nessuno. Meglio litigare, invece, su plastic e sugar tax, nomi inglesi […]

Antisemitismo

Vado subito al punto. Fossi stato un senatore ieri mi sarei astenuto (in senato l’astensione equivale a voto contrario) sul disegno di legge che istituisce la “commissione contro razzismo e antisemitismo”.

LIBERIAMO L’ITALIA: verso l’assemblea costituente

Sabato 26 ottobre, a Firenze, si è riunito il Coordinamento nazionale di Liberiamo l’Italia, i promotori della manifestazione del 12 ottobre scorso. La riunione ha approvato all’unanimità la risoluzione con cui si da avvio al processo costituente per fare di Liberiamo l’Italia un movimento politico popolare alternativo al centro destra e al centro sinistra. Ecco […]

Umbria: dietro al trionfo della destra

L’enorme avanzata elettorale delle destre nelle elezioni in Umbria, tanto più dato l’alto afflusso alle urne rispetto alla precedente tornata elettorale, si spiega solo a patto di di considerare che, come un’alluvione, essa è stata possibile perché alimentata da molti rivoli.