LIBERIAMO L’ITALIA: verso l’assemblea costituente

Sabato 26 ottobre, a Firenze, si è riunito il Coordinamento nazionale di Liberiamo l’Italia, i promotori della manifestazione del 12 ottobre scorso. La riunione ha approvato all’unanimità la risoluzione con cui si da avvio al processo costituente per fare di Liberiamo l’Italia un movimento politico popolare alternativo al centro destra e al centro sinistra. Ecco […]

Umbria: dietro al trionfo della destra

L’enorme avanzata elettorale delle destre nelle elezioni in Umbria, tanto più dato l’alto afflusso alle urne rispetto alla precedente tornata elettorale, si spiega solo a patto di di considerare che, come un’alluvione, essa è stata possibile perché alimentata da molti rivoli.

Il sorriso di Draghi

Il dietrofront di Salvini sull’euro e l’imbarazzo dei suoi economisti Nell’ultima conferenza stampa in qualità di uomo-euro, Mario Draghi ha così festeggiato le recenti retromarce di M5s e Lega sulla moneta unica: «Everybody in Italy says today that the euro is irreversible». Dunque «oggi in Italia tutti dicono che l’euro è irreversibile», laddove con quel […]

12 ottobre: le ragioni di un successo

A dieci giorni dalla manifestazione, dopo quelle a caldo fatte dal Comitato promotore, è bene svolgerne qualcuna a mente fredda. Che la manifestazione sia stata un successo, è fuori discussione.Le ragioni sono diverse, vorrei indicare, provando a farlo per ordine di importanza, quelle che a me appaiono evidenti.

Qui, Quo, Qua

Giorni addietro commentavo l’intervista di Salvini in cui affermava lapidariamente che: «La Lega non ha in testa l’uscita dall’euro o dall’Unione europea. Lo dico ancora meglio: l’euro è irreversibile».

Il contante, l’evasione fiscale e il governo degli impostori

Mettiamo in chiaro alcune “cosette”, e facciamolo subito. LA PRIMA. Quella di snidare gli evasori è stato, sin dagli anni ’80, il cavallo di battaglia dei neoliberisti: l’obbiettivo vero era quello di far digerire il principio del pareggio di bilancio e quindi di istituire uno Stato di polizia tributaria. La favoletta (falsa) è nota: “Lo […]

Giù le mani dal contante!

Pubblichiamo l’appello approvato per acclamazione dai partecipanti alla manifestazione nazionale LIBERIAMO L’ITALIA svoltasi a Roma il 12 ottobre scorso.

Catalogna: autodeterminazione senza secessione

Il prossimo 10 novembre gli spagnoli tornano al voto. I sondaggi danno il PSOE di Sanchez e Ciudadanos in grande difficoltà, mentre le destre del Partito Popolare e Vox sarebbero in grande spolvero. Difficilmente prevedibile l’esito per Podemos dopo la scissione di Íñigo Errejón che ha fondato Mas Pais.

Governo eurista? Finanziaria recessiva

Liberarsi dalla gabbia dell’euro e dell’Ue è la vera emergenza: la Legge di Bilancio 2020 è lì a dimostrarlo Sabato scorso abbiamo manifestato a Roma per liberare l’Italia dalla gabbia eurista. Ieri, invece, il governo ha diligentemente inviato a Bruxelles il DPB (Documento Programmatico di Bilancio), che anticipa ai signori dell’Ue quel che i parlamentari […]

La Siria, la Russia e il tramonto della Nato

IN UNA SETTIMANA IL MONDO E’ CAMBIATO * (Nella foto i combattenti dell’ESL – Esercito Siriano Libero – ovvero gli ascari dell’esercito turco nella battaglia per cacciare i curdi dalla Siria)