IRAQ: NIDA’, L’APPELLO

Comitato internazionale di solidarietà con i prigionieri e i detenuti nelle carceri americane «Nel febbraio 2003 è stato udito fragoroso il ruggito di protesta di milioni di persone nel mondo contro la decisione di muovere guerra all’Iraq. Essi si rendevano conto che la pace non si ottiene con la distruzione, la guerra e lo scontro […]

L’ITALIA S’E’ DEST(r)A

Elezioni: come volevasi dimostrare Diceva Carlo Marx: «Ci vorrano 20 o 30 ani di guerre civile affinchè il proletariato europeo si liberi da tutta la merda che si porta addosso».Una cupa metafora che però ci aiuta a descrivere la drammatica situazione in cui siamo. La svolta reazionaria di massa che covava da tanti anni si […]

NEPAL: UNA GRANDE VITTORIA

  Una vittoria travolgente, del tutto inattesa nelle sue proporzioni. Alle elezioni dello scorso 10 aprile per l’Assemblea Costituente che porrà fine al regime monarchico, il Partito Comunista del Nepal (maoista) ha ottenuto 118 seggi su 245, quasi il 50%. Se questa vittoria farà da apripista ad una trasformazione sociale vera e propria, ovvero ad […]

VIVA LA LIBIA!

  Riguardo allo scandaloso silenzio della comunità inernazionale sul genocidio di GAZA (e alla posizione de il manifesto) E’ successo all’ONU. E’ successo che l’ambasciatore libico denunciando la catastrofe in corso a Gaza da quando Israele ha posto la Striscia sotto assedio, abbia paragonato Gaza ad un lcampo di concentramento e il sionismo al nazismo. […]

14 MAGGIO: ANNIVERSARIO DELLA NAKBA E RESISTENZA PALESTINESE

Il 14 maggio segna il sessantesimo anniversario della Nakba palestinese, durante la quale più di 350 città e villaggi palestinesi furono spopolati e distrutti e 750.000 uomini, donne e bambini furono cacciati dalla propria terra. Questa atto pianificato di pulizia etnica viene ora ricordato come anniversario della fondazione dello stato apartheid di Israele. Noi, membri […]

IL COMPAGNO AVNI ER NON SARA’ ESTRADATO IN TURCHIA

Abbiamo saputo dall’avvocato Flavio Rossi Alberini che la Corte d’Appello di Cagliari – sez. di Sassari, oggi ha rigettato la richiesta di estradizione in Turchia del compagno Avni Er.Una significativa vittoria, dovuta all’atteggiamento fermo di Avni, al fatto che tanti compagni lo hanno sostenuto e all’appassionata attività dell’avvocato difensore.16 aprile 2008Campo antimperialistaSez. Italiana  

LETTERA DI AVNI ER DAL CARCERE DI NUORO

Nuoro 1/04/2008Cari compagni, come sapete noi siamo comunisti e veniamo dalla Turchia, 4 anni fa sono stato arrestato con la mia compagna Zeynep. Il nostro “crimine” è di aver denunciato i maltrattamenti e le torture nelle carceri turche, di aver denunciato le violazioni dei diritti umani e di aver espresso l’idea di indipendenza, uguaglianza, e […]

IRAQ: LA RESA DEI CONTI NEL CAMPO SHIITA

La «SAHWA» che gli americani non avrebbero mai desiderato E’ un fatto indiscutibile che la nuova battaglia scoppiata a Bassora il 25 marzo (e poi estesasi a tutto il sud e il centro del paese fin nel cuore di Baghdad — e che sta continuando malgrado la tregua formale dichiarata il 30 marzo) l’ha voluta, […]

UNA PICCOLA GUANTANAMO IN ITALIA

Lettera testimonianza di un prigioniero arabo-islamico nelle carceri italiane Bouhrama Yamine dal supercarcere di Siano (CZ) «A gennaio 2008 è stata aperta una nuova sezione EIV a Benevento, composta da soli prigionieri islamici, una decina in tutto: 5 algerini, 2 iracheni, un egiziano, un tunisino ed un anziano palestinese di 82 anni con problemi di […]

L’APOSTATA EGIZIANO E IL PASTORE TEDESCO

A proposito della conversione di Magdi Allam Siamo tra coloro che han sempre dubitato che Magdi Allam fosse davvero un musulmano. Ci risulta infatti difficile crederlo, visto che quando viveva in Egitto ha studiato in un collegio dei salesiani. Al massimo l’Allam era un musulmano all’acqua di rose, se non addirittura un sicofante fintosi musulmano […]