Francia

Il clima (funesto) di Parigi

La Francia che amiamo e quella sciovinista che detestiamo Giorni addietro denunciavamo lo Stato d’emergenza votato all’unanimità dal Parlamento francese [Il socialfascismo avanza]. Hollande, cogliendo al volo il pretesto fornitogli dai vili attacchi armati compiuti a Parigi il 13 novembre, ha di fatto sospeso lo Stato di diritto a favore di uno Stato di polizia, […]

BHL: purché guerra sia

Il girotondo di Bernard-Henri Levy: nel 2011 con gli islamisti per fare la guerra a Gheddafi, nel 2014 con i fascisti ucraini per  attaccare la Russia, oggi contro gli islamisti ed in alleanza con Putin per arrivare fino a Mosul

Francia: il “socialfascismo” avanza (e Jacques Sapir è impazzito)

In seduta solenne, questa mattina, il Parlamento francese ha votato all’unanimità (lepenisti e “comunisti” compresi!) la legge che allunga a tre mesi lo Stato d’emergenza — che aggrava le misure repressive previste dalla vecchia legge colonialista del 1955. E’ l’anticamera dei cambiamenti liberticidi della Costituzione già annunciati dal “socialista” Presidente Hollande, che così facendo spera di cavalcare l’ondata xenofoba […]

«Fascismo islamico»? Le parole sono pietre

Lo sbandamento lessicale e concettuale – in definitiva, politico – di buona parte della sinistra La strage di Parigi non ha colpito soltanto le sue vittime dirette. Tra i suoi effetti collaterali c’è pure l’intelligenza di tante persone bombardate da una propaganda asfissiante. Fin qui nessuna novità. La macchina mediatica fa il suo lavoro, e […]

Dopo Parigi: di quali fascismi stiamo parlando? Il nemico ce l’abbiamo dentro casa

«La corsa verso la guerra si ferma se ci decideremo a rovesciare la cricca di criminali di casa nostra. Solo dopo, semmai ne avessimo il diritto, potremo occuparci di quelli in casa altrui» Non basta aver resuscitato lo Stato d’emergenza — di colonialistica memoria.Nel suo discorso di ieri davanti alle Camere riunite a Versailles, Hollande (il […]

Francia: schizzi di sangue dalla Guerra mediorientale

Ci sarà tempo per analisi più approfondite su quanto accaduto ieri sera a Parigi. Per il momento è importante fissare un concetto: l’attacco portato alla capitale francese va inserito nel contesto della Grande Guerra Mediorientale in corso da anni. Una guerra di cui l’occidente ha creato le premesse, prima con la spartizione colonialista seguita alla […]

Francia: l’egemonismo tedesco finalmente scuote la sinistra

Presentiamo ai lettori un articolo appena uscito su Cuarto Poder*. Si tratta della recensione all’edizione spagnola fresca di stampa del libro di Jean-Luc Mélenchon “L’ARINGA DI BISMARCK (il veleno tedesco)”. Mélenchon è il massimo esponente del francese Partito di Sinistra, perno del Front de Gauche in via di disgregazione. Una delle cause di questa disgregazione è la divisione tra […]

La Grecia e il cinismo del Pcf

Il Prof. Jacques Sapir sul suo blog Russeurope commenta un documento di lavoro prodotto dalla direzione del Partito Comunista Francese (PCF) ad uso dei  militanti sugli eventi in Grecia, smaccatamente volto a orientarne il pensiero distorcendo la realtà.

François Hollande, tre anni dopo

A tre anni dalla sua elezione, Jacques Sapir traccia un’analisi impietosa del mandato di François Hollande. A monte della crisi economica che sta distruggendo l’industria e la società francese ci sono le scelte del presidente della repubblica, determinate dalla sua stretta osservanza europeista: l’uomo, dipinto dai media come una una personalità semplice e molto incline alle soluzioni […]