Quadrante - Europa

Fuori dal recinto!

Fuori dal recinto! I promotori dell’appello astensionista “questa volta no” hanno convocato un incontro nazionale (vedi sotto), che si terrà a Chianciano nei giorni 25 e 26 ottobre.Qualcuno ha scritto che questo incontro sarebbe organizzato dal Campo, che non sarebbe altro che un camuffamento del Campo. Si tratta di una stupidaggine oltre che di una […]

Vicenza: un mezzo passo avanti

                                          Un mezzo passo avantia proposito del referendum di Vicenza Inutile spendere altre parole sulla gravissima decisione del Consiglio di Stato di annullare il previsto referendum vicentino sulla nuova base Nordamericana a Dal Molin.Il segnale che il Consiglio ha dato è evidente: gli accordi di sudditanza militare che legano l’Italia agli USA non sono negoziabili, […]

E ADESSO? Cosa cambia dopo il conflitto nel Caucaso

 1. E’ vero ciò che ha affermato Putin, per cui il crollo dell’URSS è stata la più grande tragedia geopolitica del ‘900? In un certo senso è vero. Quel crollo ha fatto degli USA l’unica superpotenza, li ha sospinti ad immaginare un mondo ad una sola dimensione, a perseguire una linea unilateralista che pretendeva di […]

Manifestazione nazionale antirazzista a Roma il 4 ottobre

 «È il momento di reagire alle logiche e ai molteplici atti di razzismo istituzionale e diffuso – che arrivano ad attaccare e mettere in discussione la vita stessa – per vivere meglio ed essere tutti più liberi.Le misure proposte dal governo Berlusconi, che ipotizzano il reato di “clandestinità aggravano e alimentano il razzismo.Il riconoscimento della […]

«La responsabilità è interamente di Saakashvili»

Dichiarazione del Comitato georgiano per la pace «Ancora una volta la Georgia è precipitata in una situazione di caos e spargimento di sangue. Una nuova guerra fratricida è esplosa con rinnovata forza sul suolo georgiano.

UNA VOCE COMUNISTA DALLA RUSSIA

Gli Stati Uniti sono responsabili per il massacro di Tskhenvali, ma attenzione agli appetiti imperiali della Russia di Serguei A. Novikov «I primi responsabili sono gli Stati Uniti poiché erano dietro la Georgia, hanno addestrato e armato Saakashvili e gli hanno dato il loro sostegno e la loro benedizione anche dopo il terrore a Tskhenvali.

LA NOSTRA POSIZIONE SUL CONFLITTO IN GEORGIA

1. Gli antimperialisti sostengono in linea di principio il diritto all’autodeterminazione di ogni popolo. Stabilito che il popolo e solo esso ha la facoltà di decidere del proprio destino, l’esercizio di questo diritto può essere concretamente declinato in diverse maniere. La secessione, ovvero la costituzione di uno Stato indipendente e separato è solo una forma […]

FRUSTANDO IL CAVALLO MORTO

Sull’ultimo congresso di Rifondazione Comunista E’ certo un bene che il VII. Congresso del PRC si sia concluso con la momentanea sconfitta dell’ala destra Bertinotti-Vendola. Ci auguriamo che questa «svolta a sinistra» non sia solo di facciata, che aiuti a ricostruire un fronte non solo anticapitalista ma anche antimperialista. Questa svolta è il segnale che […]

MORALES SULLA DIRETTIVA EUROPEA SULL’IMMIGRAZIONE

Morales sulla questione della direttiva europea sull’immigrazione MINISTERIO DE RELACIONES EXTERIORES Y CULTOEMBAJADA DE BOLIVIA EN ITALIA SULLA ¨DIRETTIVA RIMPATRIO¨ Sino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l’Europa fu un continente d’emigranti.Decine di milioni di europei partirono verso l’America per colonizzare, sfuggire alla miseria, alle crisi finanziere, alle guerre, ai totalitarismi europei ad alle persecuzioni […]

CAMBIARE STRADA!

Questo testo è stato approvato dal gruppo di lavoro nominato dall’assemblea dei firmatari dell’appello astensionista riunitasi a Roma il 4 maggio. ——– né ridere né piangere CAMBIARE STRADA!  27-28 settembre, Chianciano Terme, convegno nazionale 1. Avendo invitato all’astensione in occasione delle recenti elezioni politiche siamo tra coloro che hanno causato l’affossamento della cosiddetta «sinistra radicale». Non […]